I nostri laureati


Ecco alcune storie di nostri laureati, che permettono di capire che tipo di prospettive e opportunità si aprono per chi studia a Metodi Statistici ed Economici per le decisioni. Vi piace quello che state leggendo qui? Allora SEED è la scelta giusta.

Alessandro Zarfi

Laureato a: Settembre 2016
Voto: 108
Titolo Tesi: Gli Effetti dei Trasferimenti Monetari in Europa: Diversi Stati a Confronto
Dopo la laurea: 1. Durante il 2016, ho partecipato ad un progetto nella città di Torino con la Prof.ssa Chiara Pronzato per studiare gli effetti dei trasferimenti monetari utilizzando i dati raccolti durante i primi mesi del progetto. Le principali fasi progettuali a cui ho partecipato sono: raccolta dati iniziale, randomizzazione della popolazione sulla base delle informazioni raccolte, erogazione sussidi e corsi formativi propedeutici allo studio degli effetti che tali sussidi hanno sulla popolazione studiata. Le informazioni raccolte sono poi state utilizzate per la stesura della tesi di laurea.
2. A partire da Novembre 2016 (ad oggi) sono stato assunto presso la società di consulenza Accenture con un contratto di apprendistato e, allo scadere dei 30 mesi previsti, con contratto a tempo indeterminato. La posizione occupata è quella di analista funzionale, dove si richiede di interfacciarsi con i clienti (spesso di respiro internazionale) per effettuare l'implementazione di progetti in ambito SAP (software gestionale). Durante questi anni di esperienza ho potuto partecipare a tutte le tipiche fasi che compongono un progetto in ambito ICT (Information & Communication Technology):
– Raccolta dei requisiti di progetto
– Stesura del documento in cui vengono formalizzati i requisiti
– Stesura dei vari documenti di dettaglio (analisi funzionali)
– Build dei programmi definiti durante le fasi iniziali (da un punto di vista sia funzionale sia tecnico)
– Fase di test con gli utenti di business, per la validazione delle soluzioni implementate
– Supporto durante le prime fasi successive al "go live" dei progetti

Giuditta Perona

Laureata nel 2017
Voto: 110 e lode
Tesi dal titolo: Opinione pubblica sulla discriminazione in base all’orientamento sessuale in Italia: quali fattori incidono sulla non accettazione degli omosessuali? Come si riflette nel mondo del lavoro e nella comunità?
Dopo la laurea: ho avuto una breve esperienza di tre mesi (da ottobre 2017 a dicembre 2017) in ambito ICT (modelli di forecastig) presso una società di consulenza. Da gennaio 2018 lavoro in banca e sto facendo il percorso tradizionale con un’esperienza iniziale in filiale fino a novembre 2018 e ora presso la direzione commerciale con annesso percorso formativo. 

Federica Fasano

Laurea: settembre 2016
Voto: 106/110.
Tesi dal titolo: "Pensione, Salute e Tempo Libero in un'Europa che invecchia"
Essa aveva l'obiettivo di studiare gli effetti che la transizione da lavoratore a pensionato porta con sè in Europa, sia sulla salute chesu diverse attività che si possono svolgere nel tempo libero (lettura, sport, volontariato e molto altro).
Precedentemente ha frequentato il Corso di Studi in Matematica per la Finanza e l'Assicurazione, presso il Dipartimento di Matematica dell'Università degli Studi di Torino.
Nel periodo di studi della Laurea triennale ha effettuato collaborazioni a tempo parziale con l'Università degli Studi di Torino, mentre nel corso del biennio magistrale ha aderito al progetto "Studia con me", volto ad aiutare i ragazzi delle Scuole Superiori ad individuare un metodo di studio opportuno e adatto alle loro esigenze.
Dopo la laurea: a partire da ottobre 2016 lavora presso Aizoon Srl,società di consulenza tecnologica con sede a Torino. Si occupa di analisi e pulizia del dato e di reportistica, e nell'ultimo periodo si sta approcciando anche alla Data Science per un cliente che opera a livello mondiale.

 

Chiara Bonanate

Laurea: Novembre 2016
Voto:100/110 e lode
Tesi dal titolo: “Assistenza alla prima infanzia con relative determinanti: impatto su fecondità e occupazione femminile, tenendo conto delle differenti politiche familiari”
Dopo la laurea: dal Dicembre 2016 lavora come Consulente/ Programmatore all’ interno della Business Line Qlikview, presso l’azienda di information technology System Evolution S.r.l. di Torino. Le sue principali mansioni riguardano la realizzazione di applicazioni self-service di Business Intelligence, destinate principalmente a banche e assicurazioni, con scopo di supportarne in modo innovativo le decisioni. Contestualmente alla creazione delle dashboard di supporto si occupa, inoltre, dell’ implementazione di report ad hoc in ambiente Qlikview Nprinting, i quali  verranno generati periodicamente in modo automatico e, conseguentemente forniti al cliente.  

Alice Abburrà

Laurea: Novembre 2016

Voto: 110/110 e lode

Tesi dal titolo: “Filling the gap: l’uso del tempo in attività extrascolastiche dei bambini in Italia”. Durante il biennio magistrale è stata rappresentante degli studenti in Consiglio di Dipartimento e di Corso di Studio. Ha inoltre svolto 200 ore di collaborazione a tempo parziale presso il Dipartimento di Economia e Statistica “Cognetti de Martiis”.

Dopo la laurea: marzo-giugno 2017 collaboratrice esterna di ricerca per il progetto “Children's spare..or busy time? Exploring differences in extra-school activities across children in Europe and understanding the consequences for later outcomes", responsabile scientifico Prof.ssa Chiara Daniela Pronzato. Il progetto approfondisce e amplia le tematiche trattate nella tesi di laurea.

Da marzo 2017 lavora come Business Financial Analyst presso Agilent Technologies S.p.A. nella Vacuum Product Division, sede di Torino: si occupa di analisi ordini, forecast e field selling expenses fornendo report giornalieri, mensili, trimestrali e semestrali. Si interfaccia con colleghi collocati in tutto il mondo, supportando i team di Finance e Sales.

Emiliano Tollemeto

Laurea: Novembre 2016

Tesi dal titolo: “Il monitoraggio del portafoglio e le tecniche di scoring nel credito al consumo: il caso di una societa’ finanziaria”.

Da più di 10 anni svolge l’attività di analista statistico nell’ambito del rischio di credito : fino ad Ottobre 2015 ha lavorato nell’Ufficio Credito presso una società di Credito al Consumo (Consel Banca Sella – finanziamenti ai privati) e, in questo periodo, ha elaborato, implementato e monitorato modelli di scoring per la previsione dei rischi di insolvenza.
Ha inoltre contribuito, attraverso l’utilizzo di metodologie statistiche, al miglioramento del processo di valutazione delle richieste di prestito, oltre  che alla formazione del personale adibito all’istruttoria.

Dopo la laurea: da Novembre 2015 opera come risk analyst in una società di Business Information (Cerved), che si occupa di erogare servizi di consulenza e prodotti per le imprese, da indicatori di solvibilità finanziaria a modelli statistici personalizzati; Fino a questo momento ha collaborato con banche, società finanziarie e utilities (energia e gas).